Due super-settimane di SuperMoto per Ottobiano in preparazione per il Campionato Europeo della classe S2 che si terrà il prossimo 23 aprile. Questo weekend sarà infatti la volta del campionato regionale Lombardia-Piemonte, organizzato dalla rivista XOffroad, per “riscaldare” il pubblico. Una competizione che, a dispetto della valenza locale, ci si attende piuttosto spettacolare vista l’omogeneità dei valori in campo.
 
Ma si tratterà solo dell’inizio. Il successivo fine settimana, quello del 26 marzo, torneranno in pista i migliori protagonisti tricolori negli Internazionali D’Italia SuperMoto: dopo il suo successo nel 2016, lo svizzero Marc Schmidt sarà l’uomo da battere, ma saranno tanti i rivali a partire dal Campione in carica Andrea Occhini, portacolori dello squadrone Honda schierato dall’L30 Racing. 
 
Ci saranno però anche Elia Sammartin e Edgardo Borella, che con la sua SWM troverà proprio Schmidt come nuovo compagno di squadra. Per il team L30 sarà al via anche Edoardo Gente. Oltre ai partecipanti alla classe S2, che come nelle altre categorie utilizzeranno il percorso da 1.6 chilometri con tratto sterrato, ci saranno i rappresentanti della OnRoad, che si svolgerà solo sull’asfalto, ma tanti saranno i trofei assegnati. 
 
La biglietteria, sia per l’evento regionale che per gli Internazionali, sarà gestita direttamente sul posto: la tribuna coperta della Pista South Milano, intitolata alla memoria di Doriano Romboni, potrà accogliere con tranquillità tutti gli spettatori. Ma la sfida è già lanciata per l’Europeo S2, che sbarcherà in pista insieme alla classe cadetta S4 il prossimo 30 aprile. 
 
Il promotore della serie BPROM ha scelto di aprire la propria stagione internazionale proprio in Italia alla Pista South Milano: la prevendita sarà presto disponibile.