Italian Arabic Basque Chinese (Simplified) Dutch English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish
Mag03

Una Polini Italian Cup… internazionale a Ottobiano

Categories // Pista South Milano

Sfida “Made in Europe” tra oltre ottanta piloti provenienti da cinque nazioni

Una Polini Italian Cup… internazionale a Ottobiano
Eccolo, puntuale, il più aperto e bello, completo, spettacolare e combattuto Tricolore Scooter. Ecco la seconda prova della Polini Italian Cup 2016 andata in scena l’1 maggio sulla pista di Ottobiano che ha materializzato un’autentica sfida “Made in Europe” tra oltre ottanta piloti provenienti da ben cinque nazioni in una giornata caratterizzata da una “wet race” per l’asfalto bagnatissimo da incessanti scrosci di pioggia, vento freddo e colpi di scena dovute alle diverse scivolate. Insomma, una giornata nella quale è emerso sopra tutti l’onadese Sarik Rous del Team Olandese KNMV-EPC-Polini; autentico mago della pioggia che grazie alla sua guida coraggiosa e alla straordinaria sensibilità nel dosare il gas sul bagnato, lo hanno visto centrare due nette vittorie in Gara-1 e Gara-2 salendo sul gradino più alto del podio della Scooter 70 Evolution Open davanti all’ufficiale del Polini Team Matteo Tiraferri, e al nuovo acquisto della categoria Daniel Penzo. Dodici gare in programma, con griglie arricchite anche dalla presenza di dieci piloti “europei” con tre Sloveni e altrettanti Belgi, due olandesi e due svizzeri.  Il secondo atto della Polini Italian Cup ha dunque ribadito il successo pieno del tricolore Scooter organizzato dal moto Club Bergamo con il supporto della Polini Motori, palcoscenico d'eccellenza per offrire il meglio a tutti i team dei vari preparatori competitors della stessa Polini e piloti “amatori” tutti desiderosi di confrontarsi in un campionato italiano di qualità proprio perché aperto a tutti.
 
SCOOTER 70 EVOLUTION OPEN: ROUFS SARIK OLANDESE VOLANTE
Miglior tempo delle prove, Roufs Sarik parte come un missile al via di Gara-1 dimostrando di possedere un passo irresistibile rispetto a tutti i suoi avversari andando a vincere con un vantaggio di oltre cinque secondi. Bello il confronto finale tra Penzo e Corsi, che all’ultimo giro, proprio nella penultima curva tenta il sorpasso, ma scivola finendo quinto preceduto da Vignone e Tiraferri. Anche Gara-2 è senza storia; Sarik prende ancora una volta il comando, vincendo con sei secondi di vantaggio sul duo Tiraferri-Corsi. Sfortunato Penzo, che scivola nei primi giri e finirà settimo ma comunque terzo sul gradino del podio.
 
VESPA 171 4T POLINI: CUORE DI CALCE
E’ Ivan Calce ad assumere il comando in Gara-1 inseguito da Tortosa e Fabbri che per qualche giro cercano di attaccare Calce che però andrà a vincere indisturbato. Alle spalle dei tre di testa si mettono in luce Caddeo e Giacometti, quest’ultimo scivola però proprio al penultimo giro. In Gara-2 parte davanti Tortosa con Calce che ben presto recupera dopo una brutta partenza superando l’avversario fino a centrare una nuova vittoria. Dietro è lotta per il podio tra Caddeo, Tortosa e Fabbri. All’ultimo giro è una serie di continui cambi di posizioni; Caddeo si fa superare da Fabbri e Tortosa, che però scivola e costringe Tortosa a rallentare. Caddeo riesce così a recuperare finendo in seconda posizione precedendo Fabbri. Il podio di giornata vede nell’ordine: Calce, Fabbri, Caddeo.
 
SCOOTER 100 BIG EVOLUTION OPEN: LA LEGGE DI VITALI
Starnone in Gara-1 scatta dalla pole prendendo saldamente il comando fino a tagliare indisturbato il traguardo. Julien Vitali finisce secondo dimostrando ottime qualità anche sul bagnato dopo la vittoriosa gara di un mese fa a Latina. Terzo è Bartolini che precede Sisti e Morelli. Gara-2 scatta ancora primo Starnone ma al secondo passaggio scivola riuscendo a ripartire nelle retrovie. Vitali passa primo ma anche lui è vittima di una scivolata. Sisti è bravo ad approfittare dei vari colpi di scena passando al comando davanti a Vitali e Bartolini anche se a quattro giri dalla fine è superato da Vitali e Bartolini, che transiteranno nell’ordine sul traguardo. Sisti con la terza posizione ormai assicurata è però protagonista di una scivolata e finisce quinto. Sul podio salgono nell’ordine Vitali, Bartolini, Starnone.
 
SCOOTER 70 EVOLUTION AMATORI:
Assente Maione che aveva vinto a Latina, Gara-1 è caratterizzata da diverse scivolate. E’ comunque Bagattini ad assumere il comando mantenendolo fino all’arrivo dove precede Falardi e lo sloveno Mihael. In Gara-2 parte bene mihael, anche se una scivolata al secondo giro lo esclude dalla lotta per il podio. Bagattini sorprende tutti involandosi verso una nuova vittoria seguito dal belga Sack e Falardi. Il podio di giornata vede salire nell’ordine Bagattini, Falardi, Sack.
 
TROFEO VESPA 135cc
E’ Villa il più lesto al via di Gara-1 seguito da Birtele autore della pole. I due di testa staccano tutti dando vita a un bel duello fino al sesto giro quando Villa scivola lasciando via libera a Birtele fino all’arrivo. Villa riparte riuscendo a finire terzo preceduto da Benini, Lumina è quarto. Una scivolata rallenta Camera che finisce quinto davanti a Piacentini e al vincitore di Latina, Larcher.
Gara-2 è sempre lotta tra Villa e Birtele anche se il primo scivola di nuovo nel corso del terzo passaggio ripartendo comunque quinto. Birtele s’invola verso una nuova vittoria lasciando aperta la lotta per il secondo posto a Benini, Piacentini, Lumina e Villa. Il quartetto da spettacolo con Benini che alla fine riesce a spuntarla su Piacentini. Sfortunato Camera, scivolato al secondo giro. Salgono sul podio: Birtele, Benini, Piacentini.
 
SCOOTER 70 AMATORI SUPERSPORT:
Gara-1 scatta dalla pole lo svizzero Mathieu Bessard che va al comando davanti a Pagliaccia, Romaniello, Mihael e Calonaci. Proprio Calonaci all’ottavo giro supera Bessard andando a vincere. Dietro i due è un susseguirsi di colpi di scena; scivolano Mihael, Pagliaccia e Romaniello. Così è terzo Berlini davanti all’olandese Ron Boon. In Gara-2 è ancora Bessard a sorprendere tutti. Pagliaccia cerca di avvicinare il pilota svizzero ma scivola lasciando la seconda posizione a Calonaci che senza commettere errori precederà sul traguardo Botti, mentre Maione causa un errore finisce quinto. Bessard sale sul podio seguito da Calonaci e Boon.
 
(Ufficio Stampa Polini)
 
CLASSIFICHE A PUNTI
 
SCOOTER 70 EVOLUTION OPEN
1. Tiraferri, punti 78; 2. Sarik 69; 3. Vignone 63; 4. Blando 59; 5. Corsi 48; 6. Penzo 40; 7. Castellini 39; 8. Corrado 38; 9. Tarabella 34; 10. Schiappa 16; 11. Parodi 14; 12. Russo 6.
 
VESPA 171 4T POLINI
1. Calce, punti 95; 2. Tortosa 74; 3. Caddeo 53; 4. Giacometti 52; 5. Fabbri 49; 6. Capacci 36; 7. Paccagnella 35; 8. Leporati 35; 9. Bonanino 16; 10. Camorcia 0.
 
SCOOTER 100 BIG EVOLUTION OPEN
1. Vitali, punti 85; 2. Bartolini 74; 3. Morelli 63; 4. Starnone 55; 5. Righetti 43; 6. Sisti 34; 7. Knecht 28; 8. Loia 27; 9. De Carolis 27; 10. Gabellini 26; 11. Van Hove 22; 12. Imbastaro 18; 13. Rota 13; 14. Giannecchini 12; 15. Scribano 11; 16. Pelle 4; 17. Del Sorbo 2.
 
SCOOTER 70cc EVOLUTION AMATORI
1. Mihael Martin, punti 69; 2. Bagattini 66; 3. Cionna 48; 4. Falardi 43; 5. Sack 33; 6. Niccoletti 27; 7. Grossi 26; 8. Rossi 24; 9. Cecchi 23; 10. Cecchinelli 21; 11. Mazzini 19; 12. Rakun 17; 13. Landucci 15; 14. Costa 11; 15. Romano 11; 16. Aiello 10; 17. Mantovani 9; 18. Mazzesi 9; 19. Porcella 9; 20. Saracini 8; 21. Lanzilao 5; 22. Paoletto 1; 23. Travaglini 0; 24. Martens 0.
 
TROFEO VESPA 135cc 2T
1. Benini, punti 70; 2. Birtele 65; 3. Lumina 61; 4. Larcher 57; 5. Camera 54; 6. Piacentini 52; 7. Leaso 38; 8. Mammi 28; 9. Pieropan 26; 10. Villa 23; 11. Leonardi 17; 12. Fabbri 16; 13. Bigarella 10.
 
SCOOTER 70 EVOLUTION AMATORI SUPERSPORT
1. Botti, punti 69; 2. Maione 61; 3. Calonaci 60; 4. Boon 55; 5. Romaniello 49; 6. Bessard 45; 7. Beghelli 43; 8. Mihael Marko 43; 9. Lazzoni 36; 10. Berlini 35; 11. Pagliaccia 29; 12. Picciallo 26; 13. Speziale 14; 14. Inversini 13; 15. Loreto 12; 16. Ghiroldi 6; 17. Tognarelli 4; 18. Koren 0; 19. Garlato 0.
 
Apr29

Nuove adesioni per la Tribuna Doriano Romboni

Categories // Motocross, Ciak, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Continua il supporto alla famiglia dell’indimenticato campione spezzino

Nuove adesioni per la Tribuna Doriano Romboni
Continuano ad arrivare importanti adesioni al progetto della Tribuna Doriano Romboni, pensato per tutti gli appassionati che vogliano contribuire, senza intermediari, ad assicurare un futuro alla famiglia del centauro scomparso durante il Sic Supermoto Day 2013, nel quale stava onorando la memoria di Marco Simoncelli.
Dopo l’acquisto dei numeri 8 e 88 da parte della Onlus che porta il nome di Andrea Antonelli, è stata la volta di Enea Bastianini e Loris Capirossi: il giovanissimo pilota romano, impegnato nelle ultime due stagioni in Moto3, ha virtualmente “ritirato” il suo 33, mentre il 65 è andato al tre volte campione del mondo tra 125 e 250.
Ultimi in ordine di tempo a partecipare, i fratelli Occhini, protagonisti del mondo delle SuperMoto. Un grazie ad Andrea, a lungo protagonista del Mondiale, e Michele, Campione regionale lombardo 2015.
Apr27

Weekend di sole, kart, gare e... Nitronori!

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano

Continua l'apertura festiva di Ottobiano e parte l'orario serale!

Weekend di sole, kart, gare e... Nitronori!

Mentre centinaia di appassionati di motocross affollavano le piste sabbiose dell’impianto poli-funzionale di Ottobiano Motorsports per dei turni liberi affollatissimi nel weekend lungo di festa per il 25 aprile, la Pista South Milano in asfalto ha ospitato ben due eventi nel fine settimana: sabato sera è stata la volta del secondo round del Campionato Italiano Scooter. In pista saranno di scena, oltre agli scooter della serie promossa dalla Federazione Motociclistica Italiana anche minimoto, pitbike e minigp, moto di dimensione ridotta ma dalle alte prestazioni e dall’estetica simile alle controparti “mondiali".

La domenica è tornato al via il CIAK, Campionato Italiano Amatori Kart, per la seconda prova dell’anno dopo l’esordio dello scorso marzo. Ancora oltre 20 i piloti iscritti, con gara divisa per batterie, e ancora un successo per Giuliano Ghidini. Il modenese ha centrato la vittoria della Finale A con un attacco molto aggressivo nei confronti di Luca Mangiarotti, che poi ha chiuso secondo. Terzo posto per Matteo Russo.

Il lunedì ha visto poi la presenza di un grande del motociclismo mondiale, Noriyuki Haga. Tra i piloti più amati e vincenti della storia del Mondiale Superbike, Haga è sceso in pista insieme ai due figli su una Ohvale bike, dando anche consigli ai piloti della scuola Top Driver e chiacchierando con gli appassionati.

Anche per il primo maggio, tutti gli appassionati potranno scendere in pista. Domenica prossima, saranno di scena i trofei Polini, con ingresso gratuito, mentre per il resto del weekend le piste saranno libere, con in più debutto dell'apertura serale kart fino alle 22!

 
Apr19

Il Politecnico di Milano in pista a Ottobiano

Categories // Motocross, Pista South Milano

Due giorni di collaudi per i giovani ingegneri della Formula SAE

Il Politecnico di Milano in pista a Ottobiano
La tecnologia e la ricerca nel campo dell’automotive sbarcano a Ottobiano. Nelle giornate di lunedì e martedì, gli studenti del Politecnico di Milano sono scesi in pista sul tracciato pavese con la loro vettura per la Formula SAE. La monoposto, che partecipa al campionato riservato alle migliori università d’Europa ed organizzato dalla Society of Automotive Engineers, ha effettuato prove di slalom e accelerazione finalizzate anche alla raccolta dati e alle prove di gomme. La DP7, equipaggiata con un sistema di trasmissione sviluppato “in proprio” appaiato ad un propulsore di origine Aprilia, si è ben comportata sotto le cure della compagine ufficiale dell’università, la Dynamis PRC (Polimi Reparto Corse).
 
I pilastri dei progetti impegnati nella Formula SAE sono l’uso innovativo dell’elettronica che può comprendere controlli elettronici di guida e sospensioni attive, l’elevatissimo livello tecnologico, il design rigoroso ma anche l’impatto ambientale: una delle discipline in cui le vetture si sfidano è una gara “al risparmio”. Gli studenti impegnati nel progetto devono prendere in considerazione tutti gli aspetti, dalla parte tecnica al marketing, dal “business plan” fino alla ricerca di fondi. 
 
A conferma del valore dei giovani ingegneri impegnati nella F.SAE, il fatto che molti di loro trovino posto, una volta laureati, nelle migliori realtà del settore automotive, e che buona parte dei costruttori interagisca coi progetti dei vari atenei alla ricerca di idee e talenti. Ancora una volta, il futuro è… in pista ad Ottobiano!
Apr12

Le Tesla Model S e la scuola X-Driving arrivano ad Ottobiano

Categories // Ciak, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Al via il progetto di un nuovo polo della guida sicura

Le Tesla Model S e la scuola X-Driving arrivano ad Ottobiano
Da sempre attenta a promuovere la cultura del motorsport come parte di uno stile di vita sano e responsabile, Ottobiano Motorsports è pronta al prossimo passo di un percorso orientato a garantire a tutti una maggior sicurezza, sulle piste e sulle strade di tutti i giorni. L’impianto pavese ha svelato oggi un ambizioso per la prima volta un piano che porterà alla nascita di un vero e proprio polo della guida sicura. 
 
Punto di forza sarà una nuova area polifunzionale da ben 15.000 metri quadrati su cui automobilisti e motociclisti potranno esercitarsi a migliorare la propria guida. Il piazzale, che sarà completato per l’estate, sarà dotato di sistemi di irrigazione artificiale per riprodurre le condizioni di asfalto bagnato, e di un’area con superficie in resina che replicherà condizioni di strada ghiacciata. 
 
Già individuati quelli che saranno i primi partner della nuova avventura, nell’attesa di ulteriori aggiunte alla “scuderia”. Per quanto riguarda le auto, la mattinata ha visto la presentazione dei corsi Fully Electric Driving Stage, che porteranno in pista le splendide Tesla Model S, avveniristiche vetture 100% elettriche dalle prestazioni straordinarie (oltre 700cv e meno di 3 secondi da 0 a 100). Diretta da Pino Nati, la scuola X-Driving ha già svezzato le bellissime Tesla ad Ottobiano, mettendo alla frusta anche il già famoso sistema di “Autopilot".
 
Per le due ruote, i primi corsi verranno promossi in collaborazione con Moto Racing Engineering SA, società che vede coinvolti Federico Sandi, già protagonista del Mondiale Superbike, e Rebecca Bianchi, velocissima “lady rider” impegnata nel CIV. 
 
Luca Gualini - Amministratore Delegato, South Milano Karting SpA
“Oltre a divertire e a divertirci con gare e guida in pista, l’impianto di Ottobiano ha l’ambizione di offrire un vero contributo alla comunità: il nostro progetto è quello di creare un centro di guida sicura, con un’area polifunzionale allo stato dell’arte ed istruttori all’altezza della situazione. La partnership con X-Driving rappresenta un primo passo importante su questa strada, e continua in un percorso già iniziato con i corsi di guida moto e con i campionati kart low-cost, che permettono a tutti di sfogare la propria voglia di velocità in piena sicurezza”.  
[12 3 4 5  >>  

8biano Bike Shop

8biano Bike Shop nasce all’interno del circuito circuito di Ottobiano grazie alla conoscenza tecnica acquisita sui campi di gara cross, motard, pitbike e minicross a livello nazionale e internazionale. leggi tutto...

8biano Bike Shop!

Il negozio 8biano Bike Shop è in grado di offrire un servizio completo su sospensioni di qualsiasi marca e modello
leggi tutto...
 

TELAI ed ACCESSORI

BRM Racing è un costruttore italiano di kart che vanta un ricco background di successi: fondata negli anni ’90, nel corso degli anni BRM Racing ha collezionato una serie di importanti risultati in tutte le categorie internazionali. leggi tutto...

BRM Racing

Il nostro reparto corse è impegnato nel gareggiare nei campionati nazionali ed internazionali più competitivi.
leggi tutto...

Sports Bar and Restaurant

Sports Bar and Restaurant. Leggi tutto...

Pit Stop

Sports Bar and Restaurant
leggi tutto...

Becyclist Shop

leggi tutto...

Becyclist

Becyclist Shop, prodotti per ciclisti , abbigliamento sportivo, accessori ciclisti.
leggi tutto...

CARSCHOOL

 

Live Timing

PISTA SOUTH MILANO VIDEO

Insta SouthMilano



seguici su Facebook

Noleggio Kart


La pista South Milano offre dei nuovissimi kart Birel per il noleggio. Questi kart dotati di motore a 4 tempi e di protezioni perimetrali per attenuare le conseguenze di eventuali contatti accidentali sono l'ideale per i piloti di ogni livello....

leggi tutto...

Per i più piccoli


La pista South Milano offre dei nuovissimi kart Birel per il noleggio. Questi kart dotati di motore a 4 tempi e di protezioni perimetrali per attenuare le conseguenze di eventuali contatti accidentali sono l'ideale per i piloti di ogni livello...

leggi tutto...

Organizza il tuo GP


Organizza la tua sfida tra amici o tra colleghi di lavoro! Diventa pilota per un giorno e prova le emozioni di una gara di kart! Ogni Gara viene divisatra, secondo le vostre preferenze, tra prove libere, qualifiche e gara...

leggi tutto...

Speciale aziende


La Pista South Milano propone eventi aziendali e di team building, eventi sociali di "networking", e attività di formazione. E’ la nostra formula vincente di aggregazione! Ti assicuriamo momenti indimenticabili e pieni di divertimento.

leggi tutto...

Info Pista

PISTA SOUTH MILANO 

Strada Provinciale 16 snc
27039 Ottobiano (PV)
Tel: (+39) 0384 496099
Mob: (+39) 392 9058174

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER



 

Calendario completo

Gio Mag 05 @09:00 - 10:00PM
-22:00 SOLO MOTO
Ven Mag 06 @09:00 - 05:00PM
-17:00 Pista Libera a Turni
Sab Mag 07 @09:00 - 05:00PM
-17:00 Pista Libera a Turni
Sab Mag 07 @17:00 - 10:00PM
3° round gp ottobiano series
Dom Mag 08 @09:00 - 05:00PM
-17:00 Pista Libera a Turni