Italian Arabic Basque Chinese (Simplified) Dutch English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish
Lug19

Campionato Italiano Motocross Junior

Categories // Motocross

Iscrizioni aperte!

Campionato Italiano Motocross Junior

Il Campionato Italiano Motocross Junior tornerà a Ottobiano!

 

Per iscrizioni:
 

http://www.offroadproracing.it

 

Giu25

CAPOLAVORO DI CAIROLI PER LA "PRIMA" MONDIALE DI OTTOBIANO

Categories // Motocross, Pista South Milano

FIAT PROFESSIONAL FULLBACK MXGP DI LOMBARDIA

CAPOLAVORO DI CAIROLI PER LA
Il Campione siciliano domina Gara 1 e Gara 2 ed è sempre più leader della classifica iridata. Per la pista di Ottobiano, per la prima volta sede di un Mondiale, è un successo. 25.000 gli spettatori nel week end
 
Ottobiano, 25 giugno 2017.  In un week end dal caldo torrido, Tony Cairoli infiamma il pubblico del GP di Lombardia e si aggiudica l'11esima prova stagionale MXGP grazie alla vittoria in Gara 1 e 2. A otto gare dalla conclusione del Mondiale, il campione siciliano è sempre più saldamente in testa alla classifica piloti.
 
Il Fiat Professional Fullback MXGP di Lombardia, corso sul tracciato di Ottobiano, che per la prima volta ha ospitato una tappa del Mondiale, ha fatto registrare una grande presenza di pubblico: circa 25.000 i fan e gli appassionati che nella due giorni di gare hanno affollato il circuito.
Senza dubbio un evento storico per la Lomellina e, più in generale per la provincia di Pavia.
 
Grande soddisfazione da parte del team congiunto che ha organizzato l'evento. Una squadra capitanata da Stefano Avandero per Maggiora Park e Luca Gualini, per Ottobiano Motorsport. Quest'edizione ha messo tutti d'accordo: una "prima" che è stata davvero un successo.
 
"Che grande evento - afferma Stefano Avandero, Amministratore di Maggiora Park - e che grande pubblico. Siamo riusciti a creare una pista dal lay out fantastico, super spettacolare per piloti e spettatori. Il motocross è un fenomeno sempre più in crescita e l'Italia è uno dei Paesi guida. Chi viene e partecipa, capisce il fascino di questo sport. Poi c'è Cairoli, un fenomeno vero".
"È davvero una soddisfazione per me - prosegue Avandero - vedere come lo storico gruppo di lavoro che dal 2013 ha organizzato gli eventi di Maggiora, là dove batte il nostro cuore, ha saputo farsi onore anche "fuori casa", integrandosi alla perfezione con i professionisti di Ottobiano.
L'appuntamento è all'anno prossimo. Questo nostra nuova squadra tornerà con una tappa del Mondiale anche nel 2018".
 
"Sono molto felice perché la proficua collaborazione con Stefano Avandero di Maggiora Park ha permesso il successo di quest'evento. Nelle settimane passate ci siamo impegnati per rendere l'impianto in grado di ospitare questo stupendo pubblico. I tanti che sono venuti ad assistere alla vittoria del mitico Tony hanno potuto vivere l'esperienza in maniera godibile grazie alla grande tribuna naturale, la bella area paddock e i parcheggi vicini - Ha commentato a fine gara Luca Gualini, Amministratore di Ottobiano Motorsport - "Abbiamo riscontrato soddisfazione anche da parte dei tanti sponsor dell'evento che hanno potuto valorizzare al massimo la loro presenza grazie allo specifico disegno del paddock che, sviluppandosi in piano, ha permesso di gestire al meglio l'engagement dei fan.
 
“Ringrazio tutti e in particolar modo le Istituzioni del territorio della Lomellina e della provincia di Pavia, con 12 Comuni che hanno patrocinato l'evento e che hanno collaborato uniti nel mettere a disposizione le forze dell'ordine (Vigili, Polizia, Carabinieri) la Protezione Civile, Vigili del Fuoco, a cui vanno altri ringraziamenti speciali".
Giu22

ACCESS INFO MXGP - INFORMAZIONI PUBBLICO, DISABILI, OSPITI E GIORNALISTI

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano

Fiat Professional Fullback MXGP of Lombardia

ACCESS INFO MXGP - INFORMAZIONI PUBBLICO, DISABILI, OSPITI E GIORNALISTI

Ottobiano Motorsport comunica i dettagli relativi all’accesso per spettatori, campeggiatori, disabili e giornalisti. Ottobiano Motorsport is delighted to announce all the details for the access of Public, Disabled spectators, journalists, camping ticket holders and guests (English follows).

 

APERTURA AL PUBBLICO E BIGLIETTERIE

Per quanto riguarda le biglietterie, e l’accesso alla pista per chi ha acquistato il biglietto online, saranno aperte SABATO dalle 7:00 alle 17:30 e DOMENICA dalle 7:30 alle 17:00.

Chi ha acquistato tramite prevendita dovrà presentarsi coi biglietti STAMPATO. Le “pistole” elettroniche potrebbero non leggere dagli schermi.

CAMPER

I campeggiatori potranno accedere all’area dedicata:

Giovedì 22 giugno dalle 17:00 alle 24:00

Venerdì 23 giugno dalle 10:00 alle 02:00

Sabato 24 giugno dalle 8:00 alle 16:00

DISABILI

Gli spettatori disabili, prenotati e non prenotati, dovranno prima di raggiungere il circuito, recarsi al Welcome Office, mostrando il certificato che attesta la disabilità (in caso di difficoltà si può mandare anche solo l’accompagnatore con il certificato). Lì vi verrà consegnato il pass weekend più paddock. Poi si potranno recare al circuito dove riceveranno le indicazioni per parcheggiare l’auto, se munita di tagliando disabili, nel parking riservato (nella zona del circuito Kart).

NB: gli spettatori con disabilità motorie che arrivassero in circuito senza accompagnatore possono chiamare il 3403852210 per richiedere una modalità di accesso differente evitando di doversi fermare al Welcome Point.

GIORNALISTI E FOTOGRAFI ACCREDITATI

I giornalisti e fotografi accreditati dovranno presentarsi, con un documento d’identità, presso il welcome point per ritirare i rispettivi pass, mentre, se preventivamente concessa, potranno ritirare la pettorina per l’accesso pista in sala stampa

OSPITI

Anche gli ospiti dovranno recarsi al Welcome Point con un documento d’identità che corrisponda al nome comunicato al relativo referente. Non verranno consegnati pass a persone diverse da quelle indicate in lista e/o senza documenti.

Orari apertura WELCOME POINT:

Giovedì 22.06 dalle 15 alle 19

Venerdì 23.06 dalle 8 alle 20

Sabato 24.06 dalle 7 alle 19.30

Domenica 25.06 dalle 7 alle 14

 

GENERAL PUBLIC TICKET OFFICE

Regarding the general access and tickets plus the access for those who purchased their ticket online, will be open SATURDAY from 7AM to 5:30PM and SUNDAY from 7:30AM to 5PM

Those who have bought their tickets online must present a PRINTED copy as the QR Guns might or might not work on screens.

CAMPERS

CAMPING TICKET HOLDERS will be able to access to their area:

THU June 22nd from 5PM to 12AM

FRI June 23rd from 10AM to 2AM

SAT June 24th from 8AM to 4PM

DISABLED SPECTATORS

Spectators with handicaps or disability, whether they reserved a place or not, must reach the WELCOME OFFICE and show a certification/card confirming their state (in case of need) they can send their designated helper with the certifications.

Then they will be able to proceed to the track entry where - providing the official car pass for disabled people - they will be allowed to park in the reserved area.

Disabled spectators coming ALONE with no helpers that might struggle to access the Welcome Point should contact +393403852210 to ask for a different pass delivery method.

ACCREDITED MEDIA

Accredited journalists and photographers must go to the Welcome Point in order to collect their pass and then proceed to the track. If allowed beforehand, the tabard bib will need to be collected in the press room.

OSPITI

Guest must also hit the Welcome Point with ID Proof as confirmed to their respective referent. NO PASSES WILL BE DELIVERED to names different than the ones on the list and/or without ID Proof.

Welcome Point - Opening times

Thursday 22.06 from 15 to 19

Friday 23.06 from 8 to 20 

Saturday 24.06 from 7 to 19.30

Sunday 25.06 from 7 to 14

Giu21

PRE EVENTO GP DI LOMBARDIA: APPUNTAMENTO CON I PILOTI DEL MONDIALE MOTOCROSS IL 23 GIUGNO A VIGEVANO

Categories // Motocross, Pista South Milano

Un evento unico!

PRE EVENTO GP DI LOMBARDIA: APPUNTAMENTO CON I PILOTI DEL MONDIALE MOTOCROSS IL 23 GIUGNO A VIGEVANO

Ottobiano, 21 giugno 2017. Nella splendida location della Piazza Ducale di Vigevanovenerdì prossimo, 23 giugno, tutti gli appassionati e i fan potranno vivere un'occasione unica per incontrare in anteprima i piloti del Campionato Mondiale Motocross Fiat Professional Fullback MXGP di Lombardia, che andrà in scena nel weekend del 24 e 25 giugno sul rinnovato Circuito Internazionale di Ottobiano.


I centauri dello sterrato sfileranno in una parata che procederà in via XX Settembre, via Riberia, via del Carrobbio, ingresso in Castello e, attraverso via del Popolo, arriverà in Piazza Ducale alle ore 18.00dove è prevista la sessione di foto e autografi aperta al pubblico.

Evento imperdibile, quindi, per fan e curiosi che potranno conoscere da vicino le star del Mondiale di Ottobiano.
 
Ulteriori aggiornamenti sull’evento saranno pubblicati sui social media del Circuito di Ottobiano e del Comune di Vigevano.

Giu09

Un super-corso di motocross coi campioni per la ricerca

Categories // Motocross, Pista South Milano

Donate alla Marina Romoli Onlus il 5x1000, segnate in dichiarazione dei redditi il codice fiscale 91122600157

Un super-corso di motocross coi campioni per la ricerca
Una giornata straordinaria di motocross, passione, apprendimento e solidarietà. Quaranta piloti di tutte le età e di tutti i livelli di tecnica si sono riuniti in pista a Ottobiano per il corso TC222 & Friends. Un’occasione unica di poter migliorare le proprie abilità con un gruppo di istruttori straordinario. In primis, l’otto volte campione del mondo Tony Cairoli, che è stato raggiunto da altri istruttori del calibro di Rui Goncalves, pilota MXGP dell’Ottobiano Racing Team, oltre ad Alessandro Lupino e Matteo Bonini.
 
Dopo le prime valutazioni generali ed un briefing teorico, i piloti, a partire dagli 8 anni di età si sono impegnati in esercizi sulle traiettorie, la frenata, la partenza e su come affrontare i salti per incrementare sia la performance, sia la sicurezza. Nonostante qualche scroscio temporalesco, tutto il programma si è svolto correttamente e nel tardo pomeriggio è arrivata la consegna dei diplomi ad opera di Loredana Longo di Marina Romoli Onlus.
 
Tutta l’operazione infatti è stata finalizzata alla ricerca sulle lesioni spinali. Se volete sostenerci Donate alla Marina Romoli Onlus il 5x1000, segnate in dichiarazione dei redditi il codice fiscale 91122600157. Un grande aiuto che non costa nulla! La paralisi deve diventare curabile!
Giu05

Rui Gonçalves si impone ad Ottobiano nell’italiano MX1-MX2

Categories // Motocross, Pista South Milano

Antipasto di lusso per il Mondiale

Rui Gonçalves si impone ad Ottobiano nell’italiano MX1-MX2

Sulla sabbia del rinnovato crossodromo di Ottobiano si è disputata la gara fino ad ora più dura del Maxxis Campionato Italiano Motocross MX1 MX2 2017. Il fondo impegnativo, con il nuovo disegno in configurazione mondiale, e la giornata molto calda hanno messo alla prova i piloti del tricolore: numerosi doppiaggi e qualche colpo di scena hanno animato entrambe le manche e la finale Supercampione.

MX1 per Rui Gonçalves

A conquistare la vittoria della MX1 dopo una bella sfida a tre è stato il trentaduenne portoghese Rui Gonçalves, che, alla guida della Husqvarna del team 8Biano ha costruito il suo successo con due secondi posti nelle due manche e la vittoria della Superfinale, regalando così la vittoria alla sua squadra sulla pista di casa. Secondo sul podio Alessandro Lupino (Honda Redmoto Assomotor) che consolida così il suo primato in campionato italiano: più attento durante la prima manche (conclusa in terza posizione) ad accumulare punti per la classifica, il pilota delle Fiamme Oro ha poi cercato la riscossa nella seconda frazione andando a vincere d’autorità dopo un bel duello proprio con il portoghese. Il terzo tenore del grande spettacolo è stato lo svizzero Valentin Guillod, compagno di squadra di Lupino con la Honda del team Redmoto Assomotor, il quale ha regolato la sfida a tre nella prima manche tagliando il traguardo da vincitore in volata con Gonçalves, ma nella seconda manche è parso soffrire la stanchezza ed il caldo, ed ha chiuso terzo a un minuto dai primi due.

La Supercampione è stata così un vero spareggio per i tre piloti da mondiale: Lupino, Guillod e Gonçalves sono infatti arrivati al cancelletto della terza e ultima manche della giornata esattamente a parità di punteggio. Nel mix di cilindrate che vede in pista i primi venti della MX1 ed i primi venti della MX2, a dominare su tutti è stato Gonçalves davanti dallo start fino alla bandiera a scacchi, costantemente inseguito da Lupino che ha chiuso infine in seconda poszione. Dietro di loro, mentre Michele Cervellin (Honda Martin GS Fiamme Oro) si è prodotto in una bella rimonta che lo ha portato dall’ottavo al terzo posto, Guillod, apparso un po’ meno affaticato che nella seconda manche, ha chiuso al quarto posto assoluto, terzo della MX1; risultato che lo ha portato sul terzo gradino del podio di classe. Sempre nella MX1 si sono visti tra le primissime posizioni l’immancabile David Philippaerts (Yamaha ASTES4-TESAR) quarto ad un passo dla podio, il quale ha messo generosamente a frutto la sua esperienza da campione e la tenacia da “Guerriero” chiudendo le due manche in quarta posizione e la Supercampione in settima; e Matteo Bonini (Kawasaki GBO Motor Sport), capace, tra l’altro, di una splendida rimonta in gara 2 dal trentesimo al quinto posto dopo una partenza sfortunata. Con questo risultato ed una altro quinto posto nella prima gara, sommato ad un decimo nella Supercampione, Bonini si è aggiudicato il quinto posto della tappa pavese ed ha confermato il secondo posto nella classifica di campionato MX1. 

Nuovamente Marini nella 300

Altra vittoria nella classe 300 per il sammarinese Thomas Marini (Husqvarna Team Revolution), che arricchisce il suo bottino di punti in vetta alla classifica di campionato. Secondo nella gara di Ottobiano Cristopher Valente (KTM) e terzo Alessio Della Mora (Husqvarna).

Nella MX2 il ritorno alla vittoria di Simone Furlotti

Sulla impegnativa pista di Ottobiano, la MX2 ha salutato il ritorno alla vittoria di Simone Furlotti (foto in alto di copertina): dopo il successo nella gara di apertura di campionato a Cingoli il pilota del team Yamaha SM Action ha infilato due appuntamenti non perfetti, ma sul circuito pavese è ritornato efficace e convincente, soprattutto nella seconda manche e nella Supercampione dove ha messo a segno rispettivamente una vittoria ed un quinto posto. Nella prima manche, dopo un lungo inseguimento dalla terza posizione è riuscito a strappare il secondo posto, a pochi giri dal termine, a Giuseppe Tropepe (Husqvarna Team 8Biano). Sul secondo gradino del podio di Ottobiano è salito Michele Cervellin (Honda Martin Fiamme Oro), il quale, sebbene perfetto vincitore della prima manche e primo della MX2 nella Supercampione, ha pagato lo scotto di un passo falso nella seconda manche, quando, a causa di una partenza anticipata, è rimasto al palo, agganciato al  cancelletto non ancora completamente sceso. Con una favolosa rimonta il pilota del Team Martin è riuscito comunque a risalire dalle profonde retrovie fino al quinto posto, risultato non sufficiente, però, per ambire alla vittoria di giornata.

Terzo sul podio il francese Stephen Rubini, ufficiale Kawasaki Monster Energy, andato a segno con un quarto ed un secondo posto nelle due manche, ma poi a zero nella Supercampione. Buoni risultati anche per Morgan Lesiardo, da poco compagno di squadra di Rubini nel team Kawasaki Monster Energy, che ha infilato un ottavo ed un settimo posto nelle manche, andando poi a completare la finale Supercampione in sesta posizione.  Ad un passo dal podio MX2 il già citato Giuseppe Tropepe, che sulla pista di casa del suo team ha staccato la Pole Position Spark del sabato, ed ha poi ha realizzato in gara ottimi due terzi posti navigando, soprattutto nella prima manche, sempre nella zona altissima di classifica. A sorpresa, ha deciso però di rinunciare alla Supercampione, guadagnando comunque il quarto posto di giornata. Come lui ha fatto Nicholas Lapucci (KTM Italian Factory), sesto a fine giornata malgrado lo zero nella manche finale. Davanti a Lapucci, in quinta posizione finale, invece, un determinato Filippo Zonta (Honda Martin), in evidenza nelle due manche dove ha realizzato un settimo ed un quarto, e nella Supercampione, dove ha chiuso ottavo. Ora la MX2 vede ora nuovamente in testa alla classifica Michele Cervellin con 1716 punti. Simone Furlotti è passato al secondo posto con 1595, mentre Ivo Monticelli (KTM Marchetti), assente, come noto, causa un infortunio al GP di Francia, scivola al terzo posto a quota 1334. Nella Over 21 vittoria di Angelo Fabbri (KTM MBL Racing ) su Luca Moroni (KTM Italian Factory), secondo, e Gianluca DI Marziantonio (KTM DMX Motorsport). Nella Under 21 a dominare è stato lo spagnolo con licenza italiana Mahy Villanueva (Rt 973 Mx School) davanti a Lorenzo Ravera (KTM Maggiora Park) d Edoardo Bersanelli (Yamaha Team Pergetti).

Challenge YZ Yamaha

La  quarta prova del Challenge YZ Yamaha ha registrato nella MX1 un’altra bella vittoria di Cristian Furlotti davanti ad Andrea Micozzi ed Alessandro Ferloni. Furlotti, leader con 1880 punti al suo attivo nella classifica provvisoria del Challenge, prende il largo con un vantaggio di 590 lunghezze su Michele Salomoni, secondo in classifica ed assente ad Ottobiano.

Nella MX2 è ritroviamo al successo il rientrante Mahy Villanueva, che, con uno zero da recuperare causa l’assenza a Montevarchi per infortunio, insegue da quota 1460 il leader di classifica Edoardo Bersanelli. Secondo in questa gara di Ottobiano, Bersanelli conta al suo attivo complessivamente 1720 punti. Terzo sul podio MX2 del Challenge YZ Yamaha ad Ottobiano, Felix Vaja..

 
Giu02

Poche ore all'accensione dei motori: la rinnovata pista di Ottobiano è pronta per la quarta sfida del tricolore MX1-MX2

Categories // Motocross, Pista South Milano

HOSPITALITY SPECIALE PER OTTOBIANO

Poche ore all'accensione dei motori: la rinnovata pista di Ottobiano è pronta per la quarta sfida del tricolore MX1-MX2
Poche ore al via dell’appuntamento numero quattro del Maxxis Campionato Italiano Motocross MX1-MX2 2017: sulla rinnovata pista internazionale di Ottobiano si stanno completando gli ultimi lavori di allestimento, e sabato mattina – 3 giugno – dalle 11 si apriranno i cancelli per l’inizio delle prove libere, primo atto dell'intenso week-end.
Sarà una due giorni di grande sport con tutta l’attenzione alla sfida italiana entrata ormai nel momento più caldo, ed un pensiero già proiettato all'appuntamento mondiale FIAT Professional Fullback MXGP di Lombardia che si svolgerà su questo stesso tracciato fra tre settimane.
Intanto giungono le notizie in merito ai piloti stranieri “da mondiale” iscritti a questa gara tricolore: saranno al via in questo fine settimana il portoghese Rui Gonçalves (Husqvarna Team 8Biano Racing), Simon Mallet, francese della Honda MB Team MX1, terzo il mese scorso nella gara tricolore di Montevarchi, lo sloveno Jan Pancar del team ASTES4-Tesar Yamaha, ed il francese Stephen Rubini con la Kawasaki del Team Monster Energy, affiancato dal giovane italiano Morgan Lesiardo che – dopo aver corso il GP di Francia - è al debutto nel tricolore con lo stesso team Kawasaki. Per il team Honda Redmoto Assomotor, oltre ai protagonisti del campionato Alessandro Lupino (che comanda la classifica MX1) ed Alberto Forato, sarà al cancelletto di partenza Valentin Guillod, anche lui francese.
 
Tra i piloti in lotta per il campionato italiano è invece purtroppo da registrare l’assenza di Ivo Monticelli (KTM Marchetti): è confermato che il pilota marchigiano, balzato in testa alla classifica della MX2 dopo la bella gara del mese di maggio a Montevarchi, dovrà rinunciare a difendere il suo primato qui ad Ottobiano a causa di un infortunio in cui è incappato nel GP di Francia di domenica scorsa; la sua convalescenza dovrebbe durare qualche settimana. A lui i migliori auguri di pronta guarigione!
 
HOSPITALITY SPECIALE PER OTTOBIANO
Per l’appuntamento di Ottobiano, il promoter FXAction ha previsto la presenza di una imponente hospitality vip e press allestita a pochi metri dalla pista, dove sarà organizzata l’accoglienza di ospiti e stampa.
Giu01

SABATO E DOMENICA IL TRICOLORE MX FA TAPPA AD OTTOBIANO - PISTE CARESANA E ASFALTO APERTE PER PROVE LIBERE

Categories // Motocross, Pista South Milano

Aperte il venerdì NAZIONALE/CARESANA/ASFALTO e sabato CARESANA/ASFALTO

SABATO E DOMENICA IL TRICOLORE MX FA TAPPA AD OTTOBIANO - PISTE CARESANA E ASFALTO APERTE PER PROVE LIBERE
Il più bel motocross tricolore arriva sul circuito di Ottobiano (PV) aprendo un mese di giugno di eventi importanti per l’impianto pavese: sabato 3 e domenica 4 giugno, il Maxxis Campionato Italiano Motocross MX1 MX2 farà tappa sulla pista internazionale totalmente rinnovata, che solo tre settimane dopo, il 24 ed il 25 giugno, ospiterà il Fiat Professional Fullback MXGP of Lombardia, undicesima prova del Campionato del Mondo Motocross. 
La gara di Campionato Italiano di questo fine settimana assume, dunque, una doppia importante valenza: è il giro di boa stagionale poiché quarta delle sette prove del campionato nazionale, e rappresenta la prova generale alla scoperta del nuovo percorso in previsione della sfida mondiale.
 
C’è grande attesa per il ritorno in campo dei piloti nazionali, che a metà maggio si sono misurati nel tricolore in Toscana, a Montevarchi, offrendo uno spettacolo maiuscolo. A questi grandi protagonisti italiani  si potrebbero aggiungere al via di Ottobiano anche alcuni piloti mondiali che vorranno testare il rinnovato tracciato. 
 
La nuova conformazione della pista metterà probabilmente in luce le doti e l’esperienza dei piloti che frequentano abitualmente le piste del Campionato del Mondo: avranno quindi buon gioco Michele Cervellin (Honda Team Martin GS FIamme Oro), Ivo Monticelli (KTM Marchetti Racing), Simone Furlotti (Yamaha SM Action), Giuseppe Tropepe (Team JTech Honda)  e Morgan Lesiardo (Kawasaki MaggioraPark), tutti protagonisti al vertice della MX2 italiana e quasi sempre a punti nella sfida mondiale della stessa MX2; così come Alessandro Lupino (Honda Redmoto Assomotor – GS Fiamme Oro), dodicesimo nella classifica MXGP mondiale e leader della classifica nazionale MX1. 
 
La compagine ampia del parco partenti delle due classi nazionali si apre però in un ventaglio di protagonisti capaci di dare vita a gare ricche di colpi di scena e grande agonismo.
 
Nella MX2 i già citati Monticelli (foto di copertina), Cervellin e Furlotti occupano nell’ordine le prime tre posizioni della classifica provvisoria (VEDI) racchiusi in meno di trecento punti: dopo un avvio non convincente nella gara di apertura 2017, il campione italiano in carica Michele Cervellin ha conquistato, grazie alla vittoria del secondo round stagionale, il comando del campionato. Nella prova successiva in terra toscana non è riuscito però ad opporsi efficaemente alla rincorsa del tenace Ivo Monticelli, che, sempre a podio da inizio campionato, ha effettuato il sorpasso con la vittoria di questa terza gara. La sfida per il comando della MX2 si presenta quindi ad Ottobiano così, con Monticelli a quota 1334 e Cervellin a 1306. Non è lontano Simone Furlotti: ottimo vincitore della prima prova di Cingoli del 12 marzo, poi non perfetto e solo sesto a Lamezia Terme il 9 aprile, si è riportato a ridosso del podio, in quarta posizione, nel terzo appuntamento, segnando così un attivo di 1099 punti che lo mette oggi in gioco per la leadership. 
 
È abbastanza lontano dal formidabile terzetto della MX2 il quarto in classifica Bryan Toccaceli (Yamaha Caparvi Racing), che naviga a quota 653 punti grazie ad una sequenza di buoni piazzamenti nelle tre gare viste fino ad ora; ad un soffio, 615 punti, c’è Alberto Forato (Honda Redmoto Assomotor), protagonista da podio dell’Europeo e sul podio anche nella seconda gara 2017 del campionato italiano.
 
Leggermente meno compatto il terzetto in testa alla graduatoria provvisoria MX1, dove comanda il campione in carica Alessandro Lupino con 1495 punti, ovvero 436 in più dell’inseguitore Matteo Bonini (Kawasaki GBO Motor Sport), quest’ultimo protagonista di un avvio di campionato un po’ rallentato e però due volte secondo sul podio nelle gare successive.
 
Lupino, partito con una sola incertezza nella prima manche dalla stagione (che non gli ha negato comunque la possibilità di vincere la giornata), è andato autorevolmente a segno senza esitazioni nelle due altre gare, lasciando poco spazio agli attacchi degli avversari. Terzo in classifica il francese Simon Mallet (Honda) e quarto il campione del mondo MX1 2008 David Philippaerts (Yamaha SDM).
 
Nella classifica della 300, accorpata in pista alla MX1, comanda a Thomas Marini (Husqvarna) grazie a tre belle gare che lo hanno visto sempre protagonista anche della manche finale Supercampione; seconda posizione per Alessio Della Mora (Husqvarna) e terzo Manuel Beconcini (KTM).
 
Il Challenge Yamaha
Tra i protagonisti del campionato MX1/MX2 anche i piloti iscritti al Challenge Yamaha, sfida monomarca introdotta dalla casa dei tre diapason per i conduttori delle YZ iscritte nelle due classi.
Al comando del Challenge MX1 dopo la terza gara è Christian Furlotti con 1380 punti, seguito a quota 1290 da Michele Salomoni. Appassionate il duello tra i due capofila che si sono alternati più o meno equamente al primo ed al secondo posto di tutte le manche disputate ad oggi. Terza posizione nella MX1 Challenge Yamaha per Salvatore Runcio, con 990 punti.
Nella MX2 lo scettro della classifica provvisoria è nelle mani di Edoardo Bersanelli, vincitore della terza gara e titolare di 1300 punti.  Secondo ad inseguire,non lontano a quota 1180 è Filippo Grigoletto, sempre a podio nelle tre gare. Terza posizione per il vincitore delle prime due gare Mahy Vllanueva, pilota delle Canarie con licenza italiana, assente nell’ultima prova causa infortunio, ma perfettamente ristabilito e pronto alla sfida di Ottobiano.
 
Premio alla pole ed al più rapido alla prima curva
Anche per Ottobiano, come per tutte le gare del Campionato Italiano MX1/MX2 sono in palio due premi speciali: la Pole Position Spart e la Hole Shot Just 1. La Pole Position Spark, realizzata grazie alla importante partnership con l’azienda italiana Spark, specializzata da oltre 40 anni nella produzione di sistemi di scarico ad alte prestazioni per auto e moto, premierà il miglior tempo assoluto nelle crono del sabato, con premiazione al podio immediatamente al termine delle prove.
La Hole Shot Just 1 andrà al più rapido pilota capace di arrivare in testa alla prima curva della manche finale Supercampione che chiuderà la giornata di domenica.
Mag29

Il Caresana MX Park si rinnova e riapre VENERDI' 2 GIUGNO

Categories // Motocross, Pista South Milano

RICOMINCIA IL SERALE CROSS MERCOLEDI' FINO ALLE 21

Il Caresana MX Park si rinnova e riapre VENERDI' 2 GIUGNO
Cambia in meglio il Caresana MX Park di Ottobiano per andare incontro ai desideri e al feedback di tanti piloti. Le modifiche, che vedranno il tracciato chiudere per qualche giorno e riaprire venerdì 2 giugno, saranno votate a rendere il tracciato più facile e intuitivo per tutti. Principale modifica, lo spostamento e la semplificazione delle wave, che verranno sostituite da due salti, mentre è allo studio anche una rivisitazione della curva prima del “saltone”, che permetterà a tutti di impostare al meglio il tratto successivo. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere seguire la pagina Facebook di Caresana MX Park
 
Inoltre, ripartirà da questa settimana l’apertura serale delle piste motocross nazionale e internazionale, che il mercoledì chiuderanno alle 21 anziché alle 17. La stessa ora di chiusura ci sarà al mercoledì per i kart, mentre per le moto la serata “clou” resterà quella del giovedì. Anche per quanto riguarda le piste Nazionale, Internazionale e asfalto è possibile tenersi aggiornati su Facebook, o sul sito ufficiale www.ottobianomotorsport.com
Mag27

PRESENTATO “FIAT PROFESSIONAL FULLBACK MXGP OF LOMBARDIA” DEL MONDIALE DI MOTOCROSS

Categories // Motocross, Pista South Milano

La seconda tappa italiana del Mondiale prenderà il via il 24 e 25 giugno sul rinnovato circuito internazionale di Ottobiano

PRESENTATO “FIAT PROFESSIONAL FULLBACK MXGP OF LOMBARDIA” DEL MONDIALE DI MOTOCROSS

Questa mattina, presso la sala stampa del circuito pavese, è stato presentato "Fiat Professional Fullback MXGP of Lombardia", seconda tappa del Mondiale di Motocross, che si svolgerà il 24 e 25 giugno 2017 sul nuovo circuito di Ottobiano. Presenti, oltre alle autorità locali, gli organizzatori Stefano Avandero, amministratore Maggiora Park e Luca Gualini amministratore di Ottobiano Motorsport. Avandero e Gualini hanno illustrato i numeri dell’evento e le caratteristiche del circuito, andato incontro negli ultimi mesi a un’opera di restyling davvero notevole, dedicata al successo di quello che sarà l’evento più importante di motocross in Italia.

 

"L'evento si preannuncia già un successo, a partire proprio dall'attesissima sfida sportiva che vedrà il nostro Tony Cairoli sotto i riflettori, perché in testa al mondiale e in corsa per il suo nono titolo. Insieme alla grande esperienza di Stefano Avandero abbiamo fatto le cose in grande e di qualità - Ha commentato Luca Gualini, Amministratore di Ottobiano Motorsport - L'area dell'evento vede una zona parcheggio molto ampia e comoda e un'area commerciale unica nel suo genere, perché si estenderà nella pista d'asfalto all'interno della quale il pubblico potrà accedere. Inoltre abbiamo ampliato anche la tribuna che potrà accogliere le migliaia di partecipanti che già hanno acquistato i biglietti della prevendita da ogni parte del mondo, dall'Australia all'America Latina. Abbiamo previsto 2 ristoranti vicino alla pista e altri 5 punti di ristoro. Daremo anche molta attenzione ai disabili che vorranno partecipare all'evento, infatti abbiamo creato una tribuna dedicata e programmato anche un’iniziativa benefica di raccolta fondi per “Marina Romoli Onlus”, associazione per la ricerca di una cura della paralisi, da sempre legata al circuito di Ottobiano".

Infine Luca Gualini ha ringraziato il territorio che si è unito per la realizzazione per la buona riuscita dell'evento: "Ringrazio tutte le istituzioni locali, il Comune di Ottobiano, i 12 Comuni del pavese che hanno collaborato attivamente, patrocinando l'evento. Ringrazio anche l'Assessore Riccardo Ghia e il Comune di Vigevano che ci hanno permesso di realizzare un grande evento con la parata dei piloti, che si terrà venerdì 23 giugno a Piazza Ducale Castello di Ottobiano".

LA PISTA

Lunga oltre 1500 metri, la pista Internazionale MXGP mantiene due dei suoi tratti più distintivi: la lunga salita, resa più tecnica da una serie di gobbe, e la curva a destra in discesa, oltre al “ferro di cavallo”, per cui è stato realizzato un nuovo percorso di accesso. Per il Mondiale è stata realizzata una nuova pit-lane, pronta ad ospitare meccanici e segnalatori. Inoltre, la presenza di più salti aumenterà lo spettacolo e il divertimento. Altri lavori hanno visto il completamento della tribuna naturale a bordo pista, che permette al pubblico di vedere tutto il tracciato, senza perdersi neanche un metro dell’azione.

La combinazione tra il nuovo tracciato realizzato con grande impegno da Ottobiano Motorsport e l’esperienza di tutte le persone coinvolte con Maggiora faranno il successo del GP di Lombardia del Mondiale di Motocross. Inoltre, la struttura di Ottobiano si prepara all’evento con numeri importanti: 350.000 mq di superficie totale, 130.000 mq di parcheggio fronte paddock e 25.000 mq di area camper.

I NUMERI DELL’IMPIANTO DI OTTOBIANO

7 Piste: MX, Supermoto, MiniGP, Kart, Pit bike, Ohvale, Scooter, Minicross, Quad, Enduro

55.000 accessi all’anno tra MX e asfalto (Supermoto e Kart)

350.000 mq di superficie totale

30.000 mq totali paddock

oltre 50 eventi l’anno

Sito ufficiale GP di Lombardia, Ottobiano, 24/25 giugno 2017:

www.ottobianomotorsport.com

I biglietti in prevendita del GP di Lombardia a prezzo scontato si possono acquistare su:

www.ottobianoticket.com

 
Mag24

A scuola con Cairoli il 6 giugno

Categories // Motocross, Pista South Milano

In pista come istruttori anche Gonçalves, Bonini e Lupino

A scuola con Cairoli il 6 giugno

Imparare da Antonio Cairoli? A Ottobiano si può e per una buona causa. Il campione siciliano, insieme a tre altri talenti mondiali come Rui Gonçalves, Alessandro Lupino e Matteo Bonini, si metterà a disposizione di 40 fortunati iscritti per un evento senza precedenti in programma il prossimo  6 giugno ed insegnerà loro i segreti del motocross. 

Parte del ricavato sarà devoluto all’Associazione Marina Romoli Onlus, che si batte per trovare una cura per le lesioni spinali. Ancora una volta, Ottobiano Motorsport si dimostra non solo la casa dei motori, delle corse e del divertimento alla portata di tutti tutti, ma anche della solidarietà. Il tutto offrendo agli appassionati la chance di realizzare i propri sogni.

Il corso è aperto a tutti, anche ai bambini a partire dagli 8 anni di età e durerà un’intera giornata, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Il costo di iscrizione sarà di 200 euro ed è già possibile iscriversi al seguente link http://bit.ly/2q0sWZz 

Per tutte le informazioni del caso è possibile contattare info@neox.management

Mag19

Il circuito MXGP di Ottobiano si concede in anteprima agli appassionati

Categories // Motocross, Pista South Milano

Prossimo impegno i Campionati Italiani del 3/4 giugno

Il circuito MXGP di Ottobiano si concede in anteprima agli appassionati
Continua ad essere aperta al pubblico la pista da Motocross che ospiterà il prossimo Gran Premio di Lombardia. Il tracciato internazionale, che ha ospitato le ultime tre edizioni degli Internazionali d’Italia, è stato rinnovato in concerto con Youthstream, l’organizzatore del Mondiale MXGP, ed è stato sin da subito aperto al pubblico degli appassionati della disciplina, permettendo loro non solo di calcare la stessa pista dove correranno grandi campioni, ma perfino di anticiparli, godendosi un’incredibile esclusiva.
 
Dalla lunghezza di oltre 1500 metri, la pista Internazionale MXGP mantiene due dei suoi tratti più distintivi come il tratto in salita, reso più tecnico da una serie di gobbe, e curva a destra in discesa, oltre al “ferro di cavallo”. Per il Mondiale e per i Campionati Italiani sarà però realizzata una nuova pit-lane, pronta ad ospitare meccanici e segnalatori. La presenza di più salti aumenterà lo spettacolo ed il divertimento, e l’ingrandimento della tributa naturale aumenterà ulteriormente la possibilità di assistere agli eventi senza perdersi neanche un metro dell’azione.
 
La presentazione ufficiale dell’evento avverrà presso l’impianto pavese la prossima settimana, il 25 maggio, alle 11:30. Mentre continua dall’indirizzo www.ottobianoticket.com la prevendita dei biglietti per il Mondiale, chi ha una moto da cross potrà diventare a sua volta protagonista senza aumenti di prezzo rispetto al circuito precedente.
 
Mag05

APRE A TUTTI GLI APPASSIONATI LA PISTA DEL MONDIALE MOTOCROSS

Categories // Motocross, Pista South Milano

COMPLETATI I LAVORI SUL LAYOUT CHE OSPITERA' L'MXGP DI LOMBARDIA

APRE A TUTTI GLI APPASSIONATI LA PISTA DEL MONDIALE MOTOCROSS

Ottobiano continua a "vestirsi" per il mondiale MXGP, e anche gli appassionati potranno beneficiare del grande lavoro di preparazione. E’ infatti stata riaperta dopo i lavori di adattamento la pista Internazionale nella configurazione che, creata in collaborazione con l’organizzazione della rassegna iridata Motocross, ospiterà l’evento dei prossimi 24 e 25 giugno. Grazie al grande lavoro dei tecnici della pista, guidati dal gestore Niky Rossotto, tutti gli appassionati (oltre ai campioni che vorranno allenarsi) avranno la possibilità di “saggiare il terreno” al consueto prezzo. Un’opportunità incredibile!

Mag02

CONVENZIONE TRANSFER / NCC

Categories // Motocross, Pista South Milano

Prezzi speciali per il weekend MXGP di fine giugno

CONVENZIONE TRANSFER / NCC
In collaborazione con DEVIS CAR, Ottobiano Motorsport offrirà condizioni speciali su un servizio convenzionato di Noleggio con Conducente:

- viaggia insieme ad altre persone dalle principali città e stazioni ferroviarie 
- prenota la tua auto o il tuo minivan con autista
- organizza il tuo viaggio
 
In collaboration with DEVIS CAR, Ottobiano Motorsport offers special conditions on a shuttle service for transfers to go to and from the racetrack
- Join a shared transfer from the main train stations and cities
- book your private minivan and car with driver

For inquiries/per richieste e prenotazioni
MARTA REGIARDO (H24):
+393461223994 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.autonoleggiotransfer.it
 
 
Apr28

2017 MXGP DI LOMBARDIA

Categories // Motocross, Pista South Milano

Supporto della Regione per il GP Motocross di Ottobiano

2017 MXGP DI LOMBARDIA

Ottobiano (PV), 28 Aprile 2017 – Youthstream e 8M Sports Group sono lieti di annunciare che il GP, precedentemente nominato MXGP d’Italia, è rinominato  MXGP di Lombardia, seconda tappa del tour italianoper meglio riflettere la location che ora ospita l’evento.

La gara, organizzata da 8M Sports Group, si svolgerà il 24 e 25 giugno 2017 sul nuovo circuito di Ottobiano. La struttura è dedicata al successo del MXGP di Lombardia con 130.000 mq di parcheggio fronte paddock e 25.000 mq di area camper.

David Luongo, Vice Presidente e Capo delle Operations di Youthstream dichiara: “Siamo molto fiduciosi che, con il nuovo circuito di Ottobiano, faremo un ulteriore passo avanti e certi che il nuovo progetto contribuirà a rendere l’MXGP di Lombardia unico ed eccezionale. La combinazione tra il nuovo tracciato e l’esperienza di Stefano Avandero farà il successo della nuova entità di 8M Sport Group e quindi di questo Gran Premio. Youthstream, in qualità di promoter del Campionato del mondo, dimostra tutto l’entusiasmo per questa nuova collaborazione.”

Vi aspettiamo al MXGP di Lombardia il 24 e il 25 giugno sul circuito di Ottobiano per vivere una due giorni di pura emozione e divertimento.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

Apr16

8M SPORT GROUP: PRESENTATA LA TAPPA DEL GRAN PREMIO D’ITALIA MXGP DI OTTOBIANO, 24 E 25 GIUGNO 2017

Categories // Motocross, Pista South Milano

ECCO IL PERCORSO DEL MONDIALE MOTOCROSS

8M SPORT GROUP: PRESENTATA LA TAPPA DEL GRAN PREMIO D’ITALIA MXGP DI OTTOBIANO, 24 E 25 GIUGNO 2017

Pietramurata (TN), 15 aprile. Tutto pronto per il Gran Premio d’Italia MXGP che si correrà il 24 e 25 giugno sul circuito di Ottobiano (PV). La seconda tappa italiana del Mondiale di Motocross è stata presentata ufficialmente oggi pomeriggio, presso la sala stampa del circuito “Ciclamino” di Pietramurata (Trento), dove è in scena per il week end di Pasqua il Mondiale Motocross, GP del Trentino.

L’annuncio è stato fatto dal Vice-Presidente di Youthstream David Luongo insieme ai rappresentanti della neonata società 8M Sport Group, unione delle due eccellenze imprenditoriali del mondo del Motocross, Maggiora Park e Ottobiano Motorsport. L’obiettivo strategico di 8M è quello di creare un ampio network di impianti dedicato agli Action Sport. 8M farà il suo esordio in azione il 24 e 25 giugno, proprio a Ottobiano, che ospiterà per la prima volta il Mondiale.

Mostra la sua soddisfazione per l’organizzazione in capo a 8M del Gran Premio d’Italia a Ottobiano, Giuseppe Luongo, Presidente di Youthstream Group: “La creazione di 8M Sport Group è qualcosa di straordinario per il nostro sport, noi abbiamo sempre creduto che l’unione fa la forza. L’insieme delle strutture e del know-how delle due aziende preannuncia la realizzazione di grandi eventi, che vanno anche oltre il Mondiale, incentrati allo sviluppo delle attività giovanili nel Motocross, fondamentale per il futuro di questo sport. Siamo lieti di iniziare la nostra collaborazione con 8M in occasione del GP d’Italia, i prossimi 24 e 25 giugno.

Il Vice-Presidente Youthstream David Luongo si è mostrato 100% fiducioso circa la gestione di 8M dell’MXGP of Italy e ha dichiarato: “Con questo nuovo progetto siamo certi di fare un ulteriore passo in avanti. Ottobiano è una struttura moderna che ben conosciamo, così come la conoscono diversi piloti che la scelgono per i loro allenamenti. La venue soddisfa tutti i requisiti per ospitare una tappa dell’FIM Motocross World Championship. Non abbiamo dubbi che la struttura sarà pronta per un evento di livello mondiale e che la collaborazione tra di noi proseguirà in maniera fattiva. Per questo ritengo che questo cambio si rivelerà positivo”.

ca44c2f3-6d64-4610-8338-d091070f6bf4

“Abbiamo lavorato con impegno e passione per questa prima grande sfida che ci vede impegnati con la nostra nuova società – Ha dichiarato Stefano Avandero, Amministratore di 8M Sport Group – “La pista è fantastica! È già stato fatto un sopralluogo con un track designer di Youthstream, che aveva collaborato con noi per l’FIM Monster Energy Motocross of Nations a Maggiora. Il tracciato subirà un netto cambiamento: ora è molto lungo e veloce e in alcuni punti è mono traiettoria. Abbiamo reso spettacolare e visibile la pista da ogni punto del circuito, effetto stadio da supercross, ma con una pista motocross di sabbia che sarà old school in alcune parti e moderna in altre. Il layout è splendido, con molti nuovi ostacoli spettacolari, studiati per migliorare la sicurezza in pista. L’obiettivo è fare un layout definitivo entro la prima metà di maggio in modo da avere il tempo di fare dei test e ospitare il Campionato d’Italia il 4 giugno come banco di prova in assetto gara e consentire anche ai piloti del Mondiale di venire a girare.

Relativamente a Maggiora – continua Stefano Avandero – il primo segnale positivo tangibile di questo arduo percorso è stata la conferma arrivata ieri del permesso rilasciato dal GIP per la riapertura del Ristorante Balmone situato all’interno del Maggiora Park. Questo rappresenta un enorme traguardo, specialmente a titolo personale. In questi mesi la cittadinanza e tutti coloro che hanno collaborato e contribuito si sono dimostrati vicini ed estremamente solidali con quanto fatto finora. Tanto che molte delle persone del Moto Club Maggiora Motocross e non solo, nel dimostrarci il loro supporto hanno deciso di volerci aiutare nell’organizzazione del Gran Premio che si terrà a Ottobiano il 24-25 giugno”.

Luca Gualini, Amministratore di 8M Sport Group ha commentato: “Siamo pronti e non vediamo l’ora di dimostrare, attraverso la qualità delle nostre infrastrutture e l’alto livello organizzativo, che 8M è all’altezza delle aspettative di tutti, di Youthstream, di Giuseppe Luongo e David Luongo che ci ha dato fiducia, e soprattutto dei tifosi, a cui garantiamo un weekend unico e spettacolare, sia in termini di divertimento che di sfida sportiva”

Gualini ha poi aggiunto: “8M è un progetto ambizioso, unisce l’esperienza di Maggiora con il modello di business di Ottobiano, innovativo ed efficace. Siamo felici di ospitare il GP e, tanto le istituzioni, come il territorio, collaboreranno con lo stesso entusiasmo. La città di Vigevano sarà coinvolta appieno e la piazza Ducale con il suo castello sarà lo splendido scenario degli eventi a supporto del Mondiale. Stiamo già lavorando alla ottimizzazione della viabilità per consentire un accesso agevole al circuito e abbiamo previsto oltre 130.000 mq di parcheggi, fronte paddock. Per quanto riguarda la venue, nei prossimi 30 giorni arriveranno 1.600 camion che movimentano 16.000m3 di sabbia per ampliare l’arena, la spettacolare tribuna naturale del circuito motocross”.

Tifosi e curiosi, quindi, potranno darsi appuntamento i prossimi 24 e 25 giugno a Ottobiano per vivere una due giorni di pure emozioni e divertimento.

I biglietti del Gran Premio d’Italia sono acquistabili qui online, ora con prezzo scontato in prevendita.

[12 3 4 5  >>  

 

Live Timing

Insta SouthMilano



seguici su Facebook

Info Pista

OTTOBIANO MOTORSPORTS 
Strada Provinciale 16 snc
27030 Ottobiano (PV)

Info piste, gare, noleggi kart e GP:

Tel: (+39) 392 9058174

Negozio e noleggio moto:

Tel: (+39) 392 0395950

Negozio kart: 

Tel: (+39) 0384 669989

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER



 

Calendario completo

Nessun evento