Italian Arabic Basque Chinese (Simplified) Dutch English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish
Mar27

Thomas Chareyre si aggiudica a Ottobiano la prima prova dell’Europeo Supermoto 2018

Categories // Motocross, Pista South Milano

Thomas Chareyre si aggiudica a Ottobiano la prima prova dell’Europeo Supermoto 2018
C’era molta attesa per il primo round stagionale con la Supermoto S1 Europea, aprendo di fatto in Lombardia l’anno sportivo 2018 sotto una soleggiata ma fresca giornata primaverile. Il bel circuito internazionale South Milano di Ottobiano (1.664 metri di cui 460 di offroad) ha accolto il circus di questa categoria, che è anche la massima espressione internazionale della specialità, offrendo subito un grandissimo spettacolo rinnovando la determinazione dei piloti, alcuni dei quali con nuove moto e nuove livree. 
 
Vince il round della Lombardia il campione europeo in carica Thomas Chareyre (TM Factory Racing Team) in virtù di due bellissime vittorie parziali strappate incondizionatamente ai pur agguerriti avversari, costretti a soccombere ad una furia scatenata difficilmente raggiungibile in giornate come queste.
Strepitoso Pavel Kejmar (CZE - TM Degasoline) che grazie ai due meritati secondi posti va ad occupare il gradino intermedio del podio assoluto davanti a Markus Class (GER – Husqvarna Phoenix Racing Team) terzo in gara-1 e quarto in gara-2. 
Sfiora il podio assoluto il sempre efficace Edgardo Borella (ITA - SWM Factory) grazie al quarto posto nella manche inaugurale e al quinto di gara-2. 
 
Quinta posizione di giornata per il rientrante pilota finlandese Mauno Hermunen (FIN – SWM Factory) che avrebbe meritato sicuramente di più ma dopo due anni di assenza dalle gare può essere visto come una positiva prova attitudinale, sempre tra i migliori della classe. 
Favorevole anche il sesto posto di giornata fatto registrare dal vicentino Elia Sammartin (ITA – TM Phoenix Racing Team) che somma un quinto e un sesto posto nelle due finali. 
Settima piazza assoluta per il ceco Milan Sitniansky (CZE – Honda Tuning Motorsport) che precede Diego Monticelli (ITA – TM Factory Racing Team) con un settimo e un ottavo. Chiudono l’ordine della top ten Raoul Tschupp (SUI – TM Werk64) e Andreas Bushberger (AUT – Husqvarna).
La classifica del “Supermoto European Lites Trophy”, riservata alle new entry e ai piloti che non si sono qualificati nelle prime posizioni dei campionati europei e mondiali dello scorso anno, ha permesso a molti giovani di misurarsi con i top riders e nello stesso tempo di accedere ad una classifica riservata e suggellata da una premiazione propria.
Il vicentino Elia Sammartin (ITA – TM Phoenix Racing Team) l’ha spuntata sulla concorrenza aggiudicandosi il punteggio più alto in entrambe le frazioni, portandosi così in testa alla classifica provvisoria di campionato davanti all’argentino Ezequiel Iturrioz (ARG – Suzuki Grau) e allo spagnolo Joan Llados (ESP – TM Factory Racing Team).
Prossimo appuntamento con l’Europeo Supermoto il 10 giugno a Poznan, in Polonia.
 
Al via della prima manche conquista subito l’holeshot il finlandese Mauno Hermunen (FIN – SWM Factory), precedendo di pochi centimetri il francese campione in carica Thomas Chareyre (FRA - TM Factory Racing Team) e il ceco Pavel Kejmar (CZE – TM Degasoline). Più dietro Markus Class (GER – Husqvarna Phoenix Racing Team), Edgardo Borella (ITA – SWM Factory), Elia Sammartin (ITA – TM Phoenix Racing Team), Milan Sitniansky (CZE – Honda Tuning Motorsport), Diego Monticelli (ITA - TM Factory Racing Team).
Al primo passaggio la situazione non cambia in zona podio ma al passaggio successivo si scioglie il cordone iniziale e inizia il carosello di sorpassi prima con Chareyre che guadagna la testa del gruppo e poi anche Kejmar sormonta Hermunen e si porta secondo alle sue spalle. 
 
Un solo giro e il finlandese viene superato anche da Markus Class. Il duello al vertice si fa sempre più infuocato e il numeroso pubblico intervenuto esulta ad ogni passaggio, così come ad ogni passaggio il pluri-iridato Chareyre guadagna secondi su secondi. A metà gara ci si mette pure un contatto che vede coinvolti Class ed Hermunen facendo perdere qualche posizione preziosa al finlandese. Chareyre arriva ad accumulare oltre 8 secondi di vantaggio sugli inseguitori e alla fine arriva la bandiera a scacchi che sancisce la prima vittoria parziale di stagione del transalpino. Seguono l’ordine dei migliori dieci, Kejmar, Class, Borella, Sammartin, Sitniansky, Monticelli, Hermunen, Nicolas Cousin (FRA – TM - Phoenix Racing Team) e Raoul Tschupp (SUI – TM Werk64).
 
Slancio di Chareyre che stavolta sormonta il gruppo e si presenta davanti a tutti alla prima curva dopo il via dell’ultima decisiva manche. Lo segue Hermunen, Class, Borella, Kejmar, Sammartin, Tschupp, Sitniansky, Monticelli, Laurent Fath (FRA – MTR Ktm Team).
Il francese si da alla fuga e giro dopo giro stacca gli avversari di oltre 7 secondi, un margine impressionante considerata la modesta lunghezza di un circuito da motard. Se in testa il pluricampione non ha rivali, dietro si muovono le posizioni con il finlandese che già al terzo giro perde due posizioni, lasciando prima al tedesco Class e poi al ceco Kejmar le posizioni alle spalle del battistrada. A metà gara iniziano a delinearsi le posizioni in vista della volata finale che assegna punti importantissimi per il campionato continentale, così via libera per Chareyre che va a vincere anche la seconda frazione finale, lasciandosi alle spalle un altrettanto strepitoso Pavel Kejmar, che grazie ai due secondi posti va ad occupare il gradino intermedio del podio assoluto davanti a Markus Class, quarto in gara-2. Terzo nella manche finale Mauno Hermunen. 
Sfiora il podio il sempre efficace Edgardo Borella che anticipa nell’ordine Sammartin, Sitniansky, Monticelli, Tschupp e Fath nella top ten.
Mar23

Domani a Ottobiano si apre la stagione Europea 2018 della Supermoto

Categories // Motocross, Pista South Milano

Domani a Ottobiano si apre la stagione Europea 2018 della Supermoto
Ottobiano (PV), 23 marzo 2018 - Sarà lo splendido tracciato “South Milano” di Ottobiano ad ospitare da domani la prima delle sei prove del Campionato Europeo S1 di Supermoto 2018. Alla manifestazione saranno presenti i migliori esponenti della specialità del motociclismo che si sfideranno nelle chicane del circuito pavese, più volte teatro di epiche sfide mondiali e che, da domani, con un bel programma ricco di confronti, sarà possibile assistere per conoscere i primi protagonisti di questa attesissima stagione agonistica 2018. Il nuovo S1 European Championship prevede la partecipazione di tutti i migliori piloti della specialità rendendo così le gare ad altissimo livello, con un buon numero di partecipanti e che grazie alle nuove norme vedranno anche la presenza di piloti di altri continenti.

Caratteristica rivoluzionaria sarà la nuova classifica, stilata all’ interno della classifica generale, del “Supermoto European Lites Trophy” riservata alle new entry e ai piloti che non si sono qualificati nelle prime posizioni dei campionati europei e mondiali dello scorso anno, questo permetterà a molti giovani di misurarsi con i top riders e nello stesso tempo di accedere ad una classifica riservata e suggellata da una premiazione propria. Il format di gara dell’S1 European Championship rimarrà invariato e tutti i piloti con licenza internazionale potranno prendere parte al campionato, sia i piloti che correvano nella classe mondiale che quelli dell’Europeo. La nuova formula offrirà una competizione interessante ma incerta nel pronostico e persino formativa dal punto di vista atletico.

Come detto, saranno i migliori piloti della specialità, provenienti anche da altri continenti, a rendere le gare di altissimo livello, con un buon numero di partecipanti, tra i quali il francese sei volte iridato Thomas Chareyre e pilota da battere anche nel campionato europeo avendo conquistato il doppio alloro, continentale e mondiale, nel 2017, ma a contendergli la vittoria vi saranno pretendenti di prestigio pronti a sfidarsi e dimostrare il loro talento.

Presenti anche il tedesco numero due al mondo Markus Class (Husqvarna – Phoenix Racing Team), e d’Europa con l’italiano Diego Monticelli (TM Factory Racing Team), ma anche il finlandese ex iridato Mauno Hermunen (BRT SWM), il ceco Pavel Kajmar (TM – Degasoline), l’austriaco Andreas Bushberger (Husqvarna), lo spagnolo David Gimenez (Suzuki Grau), gli altri italiani Edgardo Borella (BRT SWM), Giovanni Bussei (SBD Union Bike), solo per citarne alcuni dei numerosi piloti in lista che rappresentano molti team e Case ufficiali.

Time Table Ottobiano (PV)

Sabato 24 marzo

Prove libere e Qualifiche
16,00 “Last Chance” per definire gli ultimi 12 piloti in griglia
Domenica 25 marzo
Warm-up
12,30 Gara 1
14,40 Gara 2
Mar09

Il circuito di Ottobiano apre la stagione 2018 del Campionato Europeo Supermoto

Categories // Motocross, Pista South Milano

Gli assi mondiali della specialità sono pronti a rinnovare le sfide

Il circuito di Ottobiano apre la stagione 2018 del Campionato Europeo Supermoto
Si apre finalmente la stagione Europea della Supermoto con la prova di avvio prevista per sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 a Ottobiano, nel Pavese, riprendendo così a gustare l’impareggiabile spettacolo offerto dai funamboli di questa specialità motociclistica della derapata.
La Supermoto 2018 si presenterà con una nuova formula, con rinnovato e rinforzato interesse essendo oggi diventato, questo campionato, il più alto in carica nella scala gerarchica. 

Il nuovo S1 European Championship prevede la partecipazione di tutti i migliori piloti della specialità rendendo così le gare ad altissimo livello, con un buon numero di partecipanti e che grazie alle nuove norme vedranno anche la presenza di piloti di altri continenti. Caratteristica rivoluzionaria sarà la nuova classifica, stilata all’ interno della classifica generale, del “Supermoto European Lites Trophy” riservata alle new entry e ai piloti che non si sono qualificati nelle prime posizioni dei campionati europei e mondiali dello scorso anno, questo permetterà a molti giovani di misurarsi con i top riders e nello stesso tempo di accedere ad una classifica riservata e suggellata da una premiazione propria. 
Il format di gara dell’S1 European Championship rimarrà invariato e tutti i piloti con licenza internazionale potranno prendere parte al campionato, sia i piloti che correvano nella classe mondiale che quelli dell’Europeo. La nuova formula offrirà una competizione interessante ma incerta nel pronostico e persino formativa dal punto di vista atletico. 

Come detto, saranno i migliori piloti della specialità, provenienti anche da altri continenti, a rendere le gare di altissimo livello, con un buon numero di partecipanti, tra i quali il francese sei volte iridato Thomas Chareyre e pilota da battere anche nel campionato europeo avendo conquistato il doppio alloro, continentale e mondiale, nel 2017.
Presenti anche il numero due al mondo Markus Class, e d’Europa Diego Monticelli solo per citarne alcuni dei circa 40 piloti in lista che rappresentano 11 team e due Case ufficiali.

Come raggiungere Ottobiano (PV)
Il circuito lomellino, si trova a circa 40 km a sud-Ovest da Milano, a 63 km dall'aeroporto della Malpensa. 
Da Milano via Strada Statale Vigevanese, a Vigevano circonvallazione esterna seguire le indicazioni per Gambolo', quindi Tromello, Ottobiano. 17 Km da Vigevano. 
Da Bologna A1, direzione Milano, quindi la A-21 per Alessandria con uscita Voghera e seguire le indicazioni per Casei Gerola, Ponte del Po’, Sannazzaro, Ferrera Erbognone, Ottobiano; a 2 chilometri fuori dal paese sulla strada per San Giorgio. 
Provenendo dalla Liguria, autostrada Milano-Genova uscire a Gropello Cairoli, quindi direzione Garlasco, continuare per Tromello e Ottobiano che si trova a circa 15 km dal casello autostradale. 
Coordinate GPS: +45° 9' 55.08", +8° 48' 57.07" 

Il tracciato di Supermoto
Il circuito Internazionale South Milano, uno dei migliori e attrezzati d’Italia e già teatro di sfide mondiali, aprirà la stagione internazionale 2018, per poi proseguire con le tappe di Albaida (Spagna) il 22 aprile, di Poznan (Polonia) il 10 giugno, di Thessaloniki (Grecia) il 15 luglio, di Pas de la Casa (Andorra) il 29 luglio e del Sestriere in Italia il 9 settembre quando saranno assegnati i titoli in palio. 
Ottobiano però, offrirà anche l’occasione per conoscere la nuova categoria Supermoto European Lites Trophy, riservata ai debuttanti ed ai piloti rimasti fuori dalle prime posizioni del campionato europeo e mondiale dello scorso anno.
La lunghezza è di circa 1380m e si presenterà con un nuovo sterrato di 180 m. circa. La larghezza minima è 7,6 m, mentre il senso di marcia è orario. Infine il rettilineo di partenza che si estende per 139 m.

Time Table Ottobiano (PV)
Sabato 24 marzo
Prove libere e Qualifiche
Ore 16,00  “Last Change” per definire gli ultimi 12 piloti in griglia
Domenica 25 marzo
Warm-up
12,30 Gara 1 
14,40 Gara 2
 
Feb28

Non perdere le emozioni del Campionato Europeo Supermoto!

Categories // Motocross, Pista South Milano

Ottobiano ospita la prima tappa della serie continentale

Non perdere le emozioni del Campionato Europeo Supermoto!
Feb22

Da Ottobiano un super-corso per i giovani crossisti

Categories // Motocross, Pista South Milano

Una settimana di studio con un team mondiale

Da Ottobiano un super-corso per i giovani crossisti
Ha debuttato ospitando il primo allievo, il crossista piemontese Alessandro Foradini, il nuovo programma di Ottobiano Motorsport per la promozione dei giovani talenti italiani dell’offroad. Il maxi-corso, svolto in collaborazione con l’omonima scuderia che ha sede sull’impianto, ha l’obiettivo di permettere a chi compete agonisticamente, anche in campionati non professionistici, di migliorare la propria performance globale, scoprendo il vero talento, perfezionando ogni aspetto della vita da pilota e aprendo anche le porte ad una carriera.

Nell’arco di quattro giorni, Foradini ha potuto affrontare un programma personalizzato per poter migliorare la propria prestazione tecnica e fisica, oltre ad incrementare il bagaglio di conoscenze tecniche e mediatiche. Sotto il primo punto di vista, Alessandro è stato “istruito” sul funzionamento della componente meccanica, per poi passare anche alla messa a punto del proprio mezzo durante le sessioni in pista. Per quanto riguarda i media, il programma ha coperto il funzionamento della comunicazione moderna, col ruolo del web e dei social media nella promozione dell’immagine del pilota.

Un focus sull’alimentazione e sulla preparazione atletica ha poi coinvolto una sessione con un coach dedicato, per l’impostazione di un regime alimentare equilibrato seguendo le linee guida date dal CONI, e delle sedute d’allenamento specifiche per il motocross. Ovviamente, la parte principale è stata rappresentata dalla guida in pista, con sessioni su tutte le configurazioni del tracciato di Ottobiano con l’assistenza dei meccanici impegnati a livelli mondiali… dopo tutto l’impegno profuso, non resta che augurare ad Alessandro un in bocca al lupo per il campionato 2018 e… attendere nuovi “studenti”!
<<  1 [23 4 5 6  >>  

8biano Bike Shop

8biano Bike Shop nasce all’interno del circuito circuito di Ottobiano grazie alla conoscenza tecnica acquisita sui campi di gara cross, motard, pitbike e minicross a livello nazionale e internazionale. leggi tutto...

8biano Bike Shop!

Il negozio 8biano Bike Shop è in grado di offrire un servizio completo su sospensioni di qualsiasi marca e modello
leggi tutto...
 

KART E ACCESSORI

L'Ottobiano Kart Shop è il punto di riferimento dell'impianto per quanto riguarda non solo l'acquisto ed il noleggio dei mezzi stessi, ma anche dell'abbigliamento e degli accessori, oltre che dei ricambi tecnici e del merchandising leggi tutto...

Ottobiano Kart Shop

Kart, accessori, abbigliamento e ricambi con l'assistenza di professionisti del settore....
leggi tutto...
 

Sports Bar and Restaurant

Sports Bar and Restaurant. Leggi tutto...

Pit Stop

Sports Bar and Restaurant
leggi tutto...

Becyclist Shop

leggi tutto...

Becyclist

Becyclist Shop, prodotti per ciclisti , abbigliamento sportivo, accessori ciclisti.
leggi tutto...

seguici su Facebook

Noleggio Kart


La pista South Milano offre dei nuovissimi kart Birel per il noleggio. Questi kart dotati di motore a 4 tempi e di protezioni perimetrali per attenuare le conseguenze di eventuali contatti accidentali sono l'ideale per i piloti di ogni livello....

leggi tutto...

Per i più piccoli


La pista South Milano offre dei nuovissimi kart Birel per il noleggio. Questi kart dotati di motore a 4 tempi e di protezioni perimetrali per attenuare le conseguenze di eventuali contatti accidentali sono l'ideale per i piloti di ogni livello...

leggi tutto...

Organizza il tuo GP


Organizza la tua sfida tra amici o tra colleghi di lavoro! Diventa pilota per un giorno e prova le emozioni di una gara di kart! Ogni Gara viene divisatra, secondo le vostre preferenze, tra prove libere, qualifiche e gara...

leggi tutto...

Speciale aziende


La Pista South Milano propone eventi aziendali e di team building, eventi sociali di "networking", e attività di formazione. E’ la nostra formula vincente di aggregazione! Ti assicuriamo momenti indimenticabili e pieni di divertimento.

leggi tutto...

Info Pista

OTTOBIANO MOTORSPORTS 
Strada Provinciale 16 snc
27030 Ottobiano (PV)

Info piste, gare, noleggi e negozio kart

Tel: (+39) 392 9058174

Negozio e noleggio moto:

Tel: (+39) 392 0395950

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER



 

Calendario completo

Mar Mag 22 @09:00 - 05:00PM
- 17 :00 moto + kart
Mer Mag 23 @09:00 - 05:00PM
- 17 :00 moto + kart
Gio Mag 24 @09:00 - 05:00PM
-17:00 SOLO MOTO + sterro
Ven Mag 25 @09:00 - 05:00PM
- 17 :00 moto + kart
Sab Mag 26 @09:00 - 05:00PM
- 17 :00 moto + kart